«Paymit», l’app di pagamenti P2P per la Svizzera

Congiuntamente con la Zürcher Kantonalbank e l’istituto finanziario UBS, SIX Payment Services lancia in Svizzera una nuova app per pagamenti peer to peer (P2P). Con Paymit gli utenti possono effettuare o richiedere pagamenti in tempo reale tramite i loro telefoni cellulari, con la massima velocità, semplicità e sicurezza. SIX Payment Services offre così, in collaborazione con le banche svizzere, una comoda alternativa ai pagamenti che oggi avvengono prevalentemente in contanti.

Con Paymit, che nasce dalla combinazione delle parole «payment» e «transmit», SIX Payment Services offre la prima app per pagamenti peer to peer (P2P) in Svizzera, basata su uno standard aperto di pagamento bancario. Sin d’ora ognuno in Svizzera può utilizzare Paymit per i pagamenti, che si tratti di un cliente della Zürcher Kantonalbank, di UBS o di un’altra banca svizzera. L’uso di un’infrastruttura aperta agevolerà la rapida diffusione di Paymit. Oltre a UBS e Zürcher Kantonalbank (ZKB), ovvero i primissimi partner della fase di lancio, anche Banque Cantonale de Genève (BCGE), Banque Cantonale Vaudoise (BCV), Luzerner Kantonalbank (LUKB) e Raiffeisen stanno per arricchire la loro offerta con Paymit.

Sito sul web www.paymit.com
 

Ulteriori informazioni: