Offrite alla vostra clientela la possibilità di pagare tramite smartphone.

Offrite alla vostra clientela la possibilità di pagare tramite smartphone.

Non conta quale sia la soluzione di pagamento mobile che prediligete: SIX ha già integrato la relativa tecnologia nei suoi nuovi terminali di pagamento.

Alcuni preferiscono pagare ancora in contanti, altri non vedono l’ora di pagare finalmente tutto nel modo più automatizzato e digitale possibile. Una cosa è chiara: piace sempre di più – ai clienti, ma anche agli esercenti – pagare tramite smartphone.

Infatti, accanto alle carte di credito e di debito senza contatto, ora i consumatori in Svizzera possono pagare anche con i terminali mobili. Tramite smartphone, tablet od orologio ciò è possibile, tra gli altri sistemi, con TWINT, Apple Pay, Samsung Pay, Alipay e Bellamy (l’orologio che paga di Swatch). A prescindere da quale sia la soluzione di pagamento mobile che preferite, SIX ha già integrato nei suoi nuovi terminali la relativa tecnologia.

Nel campo dei pagamenti mobili si sono imposte due tecnologie. Da un lato esiste la Near Field Communication (NFC), che è impiegata prevalentemente per i pagamenti senza contatto tramite carta di debito e di credito. La seconda tecnologia è il codice QR. Esso viene utilizzato anche da TWINT, lo standard svizzero per il pagamento mobile, e da altri mezzi di pagamento mobili internazionali.