Insieme per una infrastruttura innovativa rivolta al futuro

Insieme per una infrastruttura innovativa rivolta al futuro

SIX porta avanti l’innovazione e collabora con i suoi partner per le tecnologie di domani. In primo piano si trovano le soluzioni per il processo di digitalizzazione.

Le nuove tecnologie richiedono ai prestatori di servizi finanziari una comprensione radicalmente nuova dei clienti, mettendo in discussione i modelli di business classici. Un buon esempio? Le operazioni di pagamento. Un obiettivo importante per SIX consiste nello sviluppare ed attuare le tecnologie e renderle accessibili ai clienti nel modo più rapido e sicuro possibile. Inoltre SIX vuole riconoscere le tendenze per tempo e promuoverle. Per questo scopo SIX collabora con numerosi partner. Nella panoramica qui sotto trovate le cooperazioni in corso, a titolo d’esempio. 

Insieme a Digital Asset, SIX sviluppa un prototipo basato sulla tecnologia Distributed Ledger per il mercato finanziario svizzero. Le due imprese lavorano inoltre a una roadmap per ulteriori opportunità di sviluppo che comprendono tutta la catena di creazione del valore dell’infrastruttura di mercato. Per SIX è di primaria importanza verificare le opportunità della tecnologia al fine di impiegarle in futuro per i propri clienti in modo vantaggioso. 


La protezione dei dati e la sicurezza sono preziose per SIX. Proprio per questo l’anticipazione e la ricerca delle esigenze di sicurezza future sono lo scopo dichiarato della collaborazione con lo ZISC (Zurich Information Security Center) del Politecnico federale di Zurigo. SIX sostiene l’insegnamento e la ricerca dell’istituto nell’ambito della sicurezza dell’informazione. Particolare attenzione è prestata al campo della cybersicurezza e dell’innovazione nel cloud.


Spesso ai fondatori manca la possibilità di continuare a sviluppare le idee o un prototipo, oppure di pianificare con successo l’ingresso di un prodotto sul mercato. L’F10 Accelerator & Incubator, che SIX sostiene in qualità di membro, può dare una mano a questo proposito. Attualmente stanno lavorando dieci start up nell’F10. Numerosi mentori e partner li supportano in questa fase iniziale per avviare le loro future imprese. 

Autore