Come riconoscere un truffatore?

Come riconoscere un truffatore?

Ci sono situazioni in cui è opportuno che un rivenditore faccia ancora più attenzione del solito. Vi illustriamo quali sono i possibili indizi di un comportamento fraudolento nell'e-commerce, quali misure precauzionali potete adottare e cosa fare in caso di concreto sospetto di frode.

Soprattutto in caso di risposta affermativa a più di uno dei seguenti punti, raccomandiamo un controllo accurato dell'ordinazione, perché questi schemi di comportamento possono celare intenzioni fraudolente:

  • Il cliente effettua diverse ordinazioni in poco tempo.
  • Il cliente effettua acquisti per importi insolitamente elevati.
  • Il cliente ordina le merci tramite posta celere o spedizione overnight.
  • Il cliente acquista prodotti particolarmente popolari e facilmente rivendibili come ad esempio apparecchi elettronici.
  • L'indirizzo IP del computer utilizzato per l'ordinazione, l'indirizzo di consegna e i dati della carta dell'ordinante ecc. sono riconducibili a paesi diversi.
  • Il cliente recede dall'acquisto e chiede di versare l'importo del rimborso su un conto diverso.

Quali misure precauzionali posso adottare?

  • I vostri clienti pagano nel vostro online shop per mezzo della procedura di sicurezza 3D-Secure. Devono quindi identificarsi tramite una password personale aggiuntiva. 3D-Secure viene attivato automaticamente per tutti i nostri prodotti.
  • Inserite le vostre impostazioni aggiuntive personalizzate nel risk management della vostra soluzione di pagamento per shop. In questo modo potete ad esempio stabilire la condizione che entro 24 ore può essere effettuato un massimo di tre ordinazioni per ciascun indirizzo IP.
  • Controllate le transazioni al termine della giornata lavorativa prima della chiusura giornaliera.
  • Vi raccomandiamo di seguire una procedura ad hoc per la revisione: potete ad esempio stabilire di controllare ciascun ordine di importo superiore a 500 franchi svizzeri.
  • Scegliete sempre di riaccreditare gli importi alla carta di credito con la quale è stata effettuata l'ordinazione. 

Cosa posso fare in caso di sospetta frode?

  • Controllate l'indirizzo dei vostri clienti tramite l'elenco telefonico. Compare l'indirizzo indicato? Il nome dell'utente è noto presso questo indirizzo?
  • In alternativa, potete scegliere di far verificare l'indirizzo di un cliente da SIX tramite fax
  • Redigete una lista interna di clienti con i quali avete avuto esperienze di pagamento negative. Confrontate l'ordinazione con questa lista.
  • Contattate il cliente e richiedete una copia del documento d'identità o una copia dell'ultimo conteggio della carta di credito.
  • Potete insistere sul pagamento anticipato o rifiutare la vendita al cliente in questione.

In caso di sospetta frode contattateci. Sul nostro sito web trovate tutte le informazioni e i numeri di telefono della nostra hotline di supporto.