Acquistare in loco – o dall’altra parte del mondo?

Acquistare in loco – o dall’altra parte del mondo?

Omni Channel è la chiave per uno shopping di successo – e per una vendita proficua. Analizziamo la nuova realtà dei percorsi di acquisto che i clienti utilizzano di più e vi mostriamo come sfruttare al meglio tutti i canali.

Quando si tratta di omnichannel molti commercianti aggrottano la fronte: come posso migliorare le mie attività in modo da soddisfare le aspettative dei miei clienti e incrementare i miei introiti? Devo investire molto per implementare omnichannel in modo proficuo?

L’importante è capire i propri clienti. Facile a dirsi, ma talvolta è molto difficile. Un mondo consumistico, pieno di promesse, consente ai consumatori di acquistare quando e dove vogliono. I consumatori amano i loro marchi preferiti – non importa se i negozi sono nelle vicinanze o dall’altra parte del mondo. Omnichannel è la chiave di uno shopping di successo – e di una vendita di successo. Ma i commercianti possono offrire un servizio adeguato e senza soluzione di continuità solo se conoscono i viaggi di acquisto dei propri clienti attraverso tutti i canali. Per questo è importante offrire ai vostri clienti possibilità di pagamento su misura e un valore aggiunto – questo stimola la propensione a decidere al momento dello shopping.

Omnichannel: più di uno slogan

Uno studio recentemente condotto da MasterCard rivela che, nel 2015, all’interno del mondo delle analisi di marketing e dei consumi, omnichannel è diventato un vero e proprio obiettivo aziendale più che un semplice slogan. In qualità di commercianti dovete decidervi: volete investire nella strategia e nella tecnologia omnichannel o in dati che svelano dettagli sui vostri clienti? L’analisi delle transazioni con carta di credito mostra che le entrate dallo shopping effettuato su diversi canali sono superiori a quelle da un singolo canale.
 
I commercianti devono imparare a fare i conti con la nuova realtà dei percorsi di acquisto dei propri clienti: e da tempo questi percorsi non sono più lineari. Ora, ad esempio, un acquisto può iniziare con una cliente che clicca sull’e-mail di un negozio che le raccomanda prodotti di bellezza. La cliente consulta poi le valutazioni sul prodotto fornite da altri clienti nelle reti dei social media. Quindi cerca su Google il codice del proprio buono personale e termina l’acquisto sul suo smartphone o tablet. La cliente potrebbe anche passare in negozio per ritirare personalmente i prodotti acquistati - e fermarsi per fare nuovi acquisti.

La regola d’oro di omnichannel: conosci i tuoi clienti!

Eliminate tutti i possibili ostacoli dal vostro percorso di acquisto. Accertatevi di essere in grado di offrire tutte le possibilità di pagamento in tutti i canali dello shopping – in loco, online, ordinazioni telefoniche o via e-mail – e di offrire rapidamente possibilità di pagamento alternative e sicure. Al giorno d’oggi i clienti danno per scontato di poter scegliere la propria modalità di pagamento preferita. L’offerta deve comprendere carte di credito, eWallet, PayPal, bonifici bancari ecc. Elevati standard di sicurezza rivestono un ruolo importante, i clienti si aspettano che il commerciante al quale rivelano i propri dati personali possa conservarli in sicurezza. E sono sempre cauti quando si tratta di comunicare dati alle aziende.

I vostri clienti si aspettano in cambio un riconoscimento per la loro fiducia e la loro fedeltà – premiateli. Anche i vostri programmi fedeltà devono essere integrati in tutti i canali di vendita e funzioneranno ancora meglio se sono personalizzati e su misura. Le transazioni conseguenti, sia che si tratti di utilizzare punti bonus, sconti, effettuare storni o cambi di merce, non devono necessariamente avvenire sul canale originariamente usato per l’acquisto. Un esempio: un cliente ordina online e desidera cambiare il prodotto in negozio – si aspetta di poterlo fare immediatamente. I consumatori che riconoscono i vantaggi di omnichannel hanno aspettative chiare su come deve comportarsi il proprio commerciante. Se non prendete sul serio le loro esigenze li perderete.

Un progetto omnichannel nella fase pilota

Omnichannel è sempre più importante anche per alberghi e ristoranti. SIX sta attualmente sviluppando una nuova idea che migliorerà le possibilità e le esperienze omnichannel per i clienti: stiamo infatti integrando la funzione di pagamento in una soluzione di eCheck-in/-out in tutta Europa. Grazie a questa app, in futuro gli ospiti di un hotel potranno prenotare una stanza con lo smartphone, effettuare il check-in e il check-out e avere anche accesso diretto al sistema di prenotazione dell’hotel. Semplice, rapido e comodo. Il servizio migliora sia online che in loco, mentre i costi di gestione si riducono.